Menu

Articoli e News

Piacelift

Certosa di Garegnano in Milano

La Certosa di Garegnano fu fondata nel settembre del 1349 da Giovanni Visconti, il quale ricopriva la carica di Signore ed Arcivescovo di Milano. Edificata originariamente al centro del borgo di Garegnano, ben oltre il perimetro delle mura cittadine, per favorire i monaci ad una vita immersa nel silenzio e nella solitudune, oggi è completamente inserita nel tessuto urbano di Milano. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

Basilica di Sant'Antonino

La Basilica di Sant'Antonino, dedicata al patrono della città, di cui conserva le reliquie, venne fondata nel quarto secolo d.C. Fu punto di riferimento fondamentale per i pellegrini che percorrevano la via Francigena, via che costeggia l’edificio e sulla quale si affaccia il cosiddetto Portico del Paradiso. Continua >>

Museo Geologico G. Cortesi

Museo Geologico G. Cortesi

La collezione civica di fossili di Castell’Arquato, il cui primo registro di visitatori porta la data del maggio 1927, fino agli anni Sessanta era collocata nel salone dell’archivio comunale situato presso il duecentesco Palazzo del Podestà sede del municipio. In questi locali vennero portati anche i resti di un cetaceo fossile rinvenuto nel 1934 sui calanchi di Monte Falcone dal dott. Agostino Menozzi e gran parte di questo scheletro vi rimase custodito anche dopo il trasferimento del materiale paleontologico presso il Torrione Farnese dove il museo civico venne riorganizzato nel 1961. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

San Francesco in Piacenza

Costruita tra il 1278 e il 1363 per volontà del ghibellino Umbertino Landi, è in stile gotico lombardo con facciata in cotto. Furono incaricati della costruzione i Frati Minori che in breve tempo edificarono la chiesa e monastero annesso. La chiesa si arricchì di opere d’arte e il convento raggiunse dimensioni ragguardevoli tanto che nell’Ottocento risulta che occupasse tutta la piazzetta Plebiscito e fosse costituito da tre chiostri con relativi giardini. Continua >>

Museo Geologico G. Cortesi

Almax

45 anni di tradizione, qualità, design e innovazione tecnologica hanno reso Almax leader internazionale nell'ideazione e produzione di manichini uomo, donna e bambino, oggettistica e display. Un successo raggiunto grazie ad alcuni punti di forza che rendono Almax il partner ideale tanto per l’alta moda quanto per le grandi catene di distribuzione. Su tutti l’artigianalità e lo stile italiano, la qualità dei materiali e delle lavorazioni, la sostenibilità e l’attenzione alle esigenze e ai valori del cliente. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

Museo di Trento

Il 27 luglio 2013 a Trento è stato inaugurato il nuovo Museo della Scienza progettato dall’architetto Renzo Piano: il MuSe. marcostucchi.com ha partecipato ad una parte del suggestivo allestimento permanente multimediale. In una cornice di forte impatto tecnologico in due exhibit sono stati installati due progetti multimediali che consentono al visitatore di percorre virtualmente alcune aree vdella città e del territorio trentino. Continua >>

Museo Geologico G. Cortesi

San Satiro, il capolavoro del Bramante

La chiesa di Santa Maria fu costruita tra il 1476 e il 1482 per custodire un'icona miracolosa. Il committente fu il duca Galeazzo Maria Sforza; per alcuni studiosi il progettista fu un giovane pittore marchigiano da poco trasferitosi prima a Bergamo e quindi a Milano: Donato Bramante. I documenti scoperti da Sironi proverebbero tuttavia che Bramante ebbe un ruolo in subordine rispetto per esempio al progettista della facciata, Giovanni Antonio Amadeo. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

MIniera di Gambatesa

In questa occasione ho realizzato una ricca documentazione interamente a 360° degli straordinari ambiente sotterranei che la miniera custodisce: il fascino misterio dei percorsi in galleria nel cuore della Terra si fonde alle colorazioni delle rocce giallo-rossastre. L'estesa ed articolata rete di gallerie su più livelli, il complesso sviluppo della rete di binari per trasporto del minierale, i macchinari di supporto, testimoniano una intensa attività estrattiva in questa miniera. Continua >>

Museo Geologico G. Cortesi

MIniera del Ginevro

Lo scorso anno ho avuto il piacere di visitare la Miniera del Ginevro nelle gallerie non aperte al pubblico, per le quali le visite sono concesse solo per motivi ricerca o documentazione scientifica. In questo articolo potrete leggere un dettagliato reportage sulla precedente visita ed in questa pagine potete vedere le immagini scattate al primo, secondo e terzo livello. Anche quest'anno ho avuto la possibilità di visitare quegli stessi luoghi e ripecorrere le stesse gallerie, ritrovare gli stessi ambienti immutati al passare del tempo. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

San Sisto

La Basilica di San Sisto è uno dei monumenti più celebri della citta di Piacenza. La chiesa rinascimentale edificata tra il 1499 ed il 1511 su progetto dell'architetto Alessio Tramello, ha origini molto antiche risalenti all'imperatrice Angilberga (moglie di Lodovico il Pio), che la fondò nell' 874. Angilberga fece costruire anche un annesso convento di benedettine, del quale divenne badessa nell' 882. L'imperatrice donò alla chiesa un importante patrimonio territoriale e per questo motivo fu disputa di diversi ordini monastici, fino al 1425 quando si stabilirono i monaci benedettini dell’ordine Cassinese. Continua >>