Menu

Articoli e News

Villa Reale Monza

Villa Reale di Monza

Una Villa Reale così “reale” non si era mai vista. A partire da febbraio 2016 i visitatori di Villa Reale a Monza potranno scoprire gli Appartamenti Privati al Secondo Piano Nobile grazie alla ARtGlass® Experience. Un percorso immersivo negli ambienti della Villa, con contenuti spettacolari, ricostruzioni, ambienti ricostruiti a 360°, stupende animazioni video, bellissime musiche. Il visitatore compie un viaggio nello spazio e nel tempo, diventando protagonista in prima persona di questo percorso, mentre le voci narranti in italiano ed inglese lo guideranno tra le sale della Villa. Continua >>

The Floating Piers

The Floating Piers

Si è chiusa alla mezzanotte del 3 Luglio 2016, dopo più di due settimane di apertura, la passerella arancione, opera dell’artista Christo che ha permesso a più di un milione di visitatori di camminare sulle acque del Lago d’Iseo. La passerella ha permesso di unire tra loro il paese di Sulzano, Monte Isola (l’isola del Lago d’Iseo e la più grande isola lacustre d’Europa) e la piccola e suggestiva Isola di San Paolo. Continua >>

Cattedrale San Vigilio Trento

La Cattedrale di San Vigilio in Trento

Il luoghi del Sacro, dall’architettura della cattedrale alle opere d'arte passando attraverso la storia secolare della fede e la testimonianza della devozione popolare. Un grande lavoro di presentazione e un'operazione di documentazione digitale della Cattedrale di Trento. Le piazze, la Chiesa Madre e il suo rapporto con la città, l’interno della Basilica, la meravigliosa cappella Alberti, il Coro degli Angeli Santi, il tesoro d’arte e fede custodito dal Museo Diocesano, la storia millenaria dell'architettura della Cattedrale rivisitata attraverso fedeli ricostruzioni storiche. Continua >>

Santa Maria di Campagna

La Cupola del Pordenone in Piacenza

Un progetto ardito, ambizioso e innovativo quello che è stato realizzato nella Basilica di Santa Maria di Campagna in Piacenza. La Basilica piacentina custodisce innumerevoli tele ed affreschi del '500, tra i quali spiccano la cupola ed il tamburo realizzati rispettivamente da Giovanni Antonio de’ Sacchis detto il Pordenone e Bernardino Gatti detto il Soiaro in un periodo compreso tra il 1530 ed il 1543. Continua >>

Museo Archeologico di Cuneo

Museo Civico di Cuneo – sez. archeologica

Alle porte di Cuneo, nei pressi di Sant’Albano Stura, è affiorato un ritrovamento archeologico di eccezionale rilevanza: un’estesa necropoli longobarda, costituita da circa 800 tombe in gran parte dotate di corredo, che risulta la più grande in Italia e una tra le principali in Europa. La necropoli si estende su un ampio terrazzo fluviale affacciato sulla Stura, si articola a file secondo uno schema rigoroso ed ordinato e all’orizzonte, verso ovest, è protesa verso le Alpi. Continua >>

Piacelift

Progetto Piacelift

Il 30 ottobre del 2012 un mattone cade dal cono del campanile della Cattedrale, sulla piazza antistante. Intervengono tempestivamente i vigili del fuoco che procedono a transennare l’area circostante. La diocesi fa prontamente verificare le condizioni statiche del cono. Una squadra di rocciatori, calandosi dall’angelo con le funi, percorre tutta la superficie del cono. Rimuove le parti pericolanti ma il verdetto finale è perentorio: è necessario procedere con il restauro al fine di garantire la pubblica incolumità di chi transita nella piazza. Continua >>

Eccellenze Expo 2015

Eccellenze a EXPO 2015

Eccellenze territoriali come mai erano stato presentate prima! Con questo motto durante la manifestazione di EXPO2015 a Milano, la Fondazione di Piacenza e Vigevano ha sostenuto il progetto per la valorizzazione del eccellenze del territorio piacentino e della provincia. Arte, architettura, teatri e castelli, ma il meglio che la produzione enogastronomica può offrire ed i ristoranti che si sono fregiati dei riconoscimento della stella della prestigiosa guida Michelin. Continua >>

Piacelift

Certosa di Garegnano in Milano

La Certosa di Garegnano fu fondata nel settembre del 1349 da Giovanni Visconti, il quale ricopriva la carica di Signore ed Arcivescovo di Milano. Edificata originariamente al centro del borgo di Garegnano, ben oltre il perimetro delle mura cittadine, per favorire i monaci ad una vita immersa nel silenzio e nella solitudune, oggi è completamente inserita nel tessuto urbano di Milano. Continua >>

Basilica di Sant'Antonino

Basilica di Sant'Antonino

La Basilica di Sant'Antonino, dedicata al patrono della città, di cui conserva le reliquie, venne fondata nel quarto secolo d.C. Fu punto di riferimento fondamentale per i pellegrini che percorrevano la via Francigena, via che costeggia l’edificio e sulla quale si affaccia il cosiddetto Portico del Paradiso. Continua >>

Museo Geologico G. Cortesi

Museo Geologico G. Cortesi

La collezione civica di fossili di Castell’Arquato, il cui primo registro di visitatori porta la data del maggio 1927, fino agli anni Sessanta era collocata nel salone dell’archivio comunale situato presso il duecentesco Palazzo del Podestà sede del municipio. In questi locali vennero portati anche i resti di un cetaceo fossile rinvenuto nel 1934 sui calanchi di Monte Falcone dal dott. Agostino Menozzi e gran parte di questo scheletro vi rimase custodito anche dopo il trasferimento del materiale paleontologico presso il Torrione Farnese dove il museo civico venne riorganizzato nel 1961. Continua >>